Che Cos’è Lo Spazzolino Elettrico

Lo spazzolino elettrico è un prodotto dove la testina con le setole si muove da sola (grazie ad un motore) ed ha una batteria ricaricabile.

Il movimento può essere di 2 tipi:

  1. Avanti ed indietro
  2. Rotante

Storia Dello Spazzolino Elettrico

Il 1° spazzolino elettrico è stato prodotto da Tomlinson Moseley nel 1937 e lo ha chiamato Motodent.

Spazzolino elettrico Motodent giallo con cavo nero in confezione rossa aperta
Spazzolino Elettrico Motodent

Il dottor Philippe Guy Woog – nel 1954 – ha inventato il Broxodent. Per funzionare doveva essere attaccato alla presa della corrente al muro.

Spazzolino elettrico Broxodent con filo arrotolato su sfondo bianco
Spazzolino Elettrico Broxodent

Curiosità: lo spazzolino elettrico, in origine, è stato inventato per aiutare i pazienti con difficoltà motorie ed i pazienti dei dentisti (ad esempio quelli che avevano l’apparecchio per denti).

Il Broxodent ha avuto un grande successo ed è arrivato negli Stati Uniti nel 1960.

Negli anni ’60 arrivano gli spazzolini elettrici on batterie NiCad ricaricabili.

Questi, però, avevano molti problemi:

  • Erano ingombranti
  • Dovevano rimanere sempre in piedi (e le batterie NiCad non funzionavano in questa posizione)
  • Le batterie NiCad avevano una scarsa autonomia

Negli anni ’90 gli spazzolini elettrici diventano compatibili con i 12/16/24 Volt e possono essere usati nei bagni.

Nel 1992 arriva anche lo spazzolino ad ultrasuoni (l’Ultrasonex).

Tipologie di Spazzolini Elettrici

Nella tabella qui sotto trovi tutti gli spazzolini elettrici divisi per gruppo:

Vibrazione LateraleLa testina dello spazzolino si muove da un lato all’altro
Contro-OscillazioneGruppi di setole ruotano prima in una direzione e poi nell’altra. Ogni gruppo ruota nella direzione contraria a quella che ha di fianco
Rotante OscillanteLa testina ruota prima in una direzione e poi nell’altra
CircolareLa testina ruota solo in una direzione
Ad UltrasuoniLe setole della testina vibrano a frequenze ultrasoniche (superiori a 20 kHz)
IonicoLa testina dà una carica elettrica alla superficie del dente eliminando la placca dentale
Tipi di Spazzolini Elettrici

Curiosità: per usare bene gli spazzolini elettrici con vibrazione devi usare una tecnica di pulizia simile a quella dello spazzolino manuale. Per gli spazzolini elettrici con testina rotante è meglio pulire un dente alla volta.

Spazzolino Elettrico Rotante Oscillante

Quattro spazzolini elettrici Oral B iO messi uno accanto all'altro su sfondo bianco
Spazzolino elettrico rotante oscillante Oral B

Lo spazzolino elettrico rotante oscillante l’ha presentato Oral B nel 1990.

È perfetto per rimuovere placca e ridurre il rischio di gengivite.

A differenza dello spazzolino tradizionale, questo ha la testina con setole che oscillano ed eliminano la placca. Le setole, inoltre, sono in grado di raggiungere le zone più interne della bocca e di pulire anche lo spazio più scomodo tra i denti.

Oral B iO

L’innovativa linea Oral B iO è anche dotata di un sistema di guida magnetico.

Ecco come funziona.

L’energia viene concentrata nella punta delle setole della testina mentre il movimento rotante oscillante entra in azione per rimuovere la placca.

Grazie all’intelligenza artificiale – che si collega allo spazzolino tramite un’app per smartphone – offre un livello di pulizia ancora migliore.

Questa avanzata tecnologia ti permette di capire in ogni momento quanto è efficace lo spazzolino nel rimuovere la placca sui tuoi denti (e volendo, puoi anche inviare informazioni al tuo dentista per ricevere suggerimenti personalizzati).

La linea Oral B iO è caraterizzata anche dalla presenza di un sensore di pressione intelligente che ti avverte se stai spazzolando con troppa pressione sui denti (o con troppo poca) ed adatta in automatico l’oscillazione per evitare problemi ai denti.

Spazzolino Sonico

Spazzolino elettrico sonico rosa con confezione bianca e testina di ricambio a terra su sfondo bianco
Spazzolino sonico

Lo spazzolino elettrico sonico funziona così veloce al punto da produrre addirittura la vibrazione mentre è attivo.

Elimina la placca soltanto tramite lo spazzolamento e per usarlo al meglio conviene fare dei movimenti con lo spazzolino lunghi andando a coprire gran parte dei denti nella bocca in un colpo solo.

Spazzolino ad Ultrasuoni

Spazzolino elettrico ultrasuoni bianco e blu con base di ricarica su sfondo bianco
Spazzolino ad ultrasuoni

Lo spazzolino ad ultrasuoni è un prodotto di ultima generazione.

È in grado di effettuare fino a 2.400.000 di movimenti al minuto. Quando è attivo può emettere vibrazioni ad alta frequenza ed a bassa ampiezza; le vibrazioni sono fondamentali perché rompono le catene batteriche che stanno alla base della placca dentale e le staccano dai denti.

Gli Spazzolini Elettrici Funzionano?

Uno studio del 2014 ha dimostrato che lo spazzolino elettrico rimuove più placca e riduce l’infiammazione gengivale rispetto allo spazzolino manuale.

Dopo 3 mesi, infatti, lo spazzolino elettrico ha eliminato l’11% di placca contro il 6% di placca rimossa dallo spazzolino tradizionale.

Lo spazzolino elettrico è:

  • Migliore dello spazzolino manuale per bambini
  • Più comodo per le persone che hanno difficoltà a pulire i denti più all’interno della bocca

Corrente E Ricarica

Lo spazzolino elettrico funziona con la bassa tensione: questo significa che servono 12 V (o meno) per essere ricaricati.

La batteria è saldata all’interno dello spazzolino.

Nota: alcune associazioni che proteggono l’ambiente hanno accusato gli spazzolini elettrici. Dato che è impossibile separare la batteria ricaricabile dall’involucro di plastica, quando lo spazzolino è da buttare si rivela un rifiuto molto difficile da smaltire.

Funzioni Extra

Oltre a garantire una pulizia migliore, gli spazzolini elettrici di fascia alta possono avere le seguenti funzioni aggiuntive:

  • Timer: fa spegnere per un momento lo spazzolino dopo un brevissimo periodo di tempo. È utile per capire quando è necessario passare a spazzolare un’altra area della bocca.
  • Display: schermo LCD che indica l’attuale tempo di spazzolatura (a volte appaiono anche delle faccine che incoraggiano la pulizia dei denti)
  • Sensore di pressione: ti avverte se stai spazzolando con troppa forza i denti e, nel caso, può anche bloccare lo spazzolino. I modelli più recenti sfruttano l’Intelligenza Artificiale e la tecnologia Bluetooth per fornirti il livello di pressione migliore per la pulizia.
  • Indicatore Ultrasuoni: indica quando gli ultrasuoni sono attivi
  • Bluetooth: connette lo spazzolino ad un altro dispositivo (come lo smartphone). Attraverso alcune app può darti informazioni (come per quanto tempo hai spazzolato i denti o la pressione applicata durante la pulizia).
  • Modalità di Pulizia: modifica la velocità (o il verso) della spazzolatura. Le principali modalità sono: Sensitive, Cura Giornaliera, Sbiancamento e Pulizia della lingua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it